Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Elezioni ad Aversa, De Cristofaro: ‘Non faremo sterili polemiche. L’Ambiente al primo posto nel programma’

10 / 05 / 2016

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Con l'ammissione delle liste entra nel vivo la campagna elettorale ad Aversa. "Siamo pronti a portare nelle case di tutti gli aversani la nostra idea di Città". Così ha esordito il candidato sindaco Domenico de Cristofaro detto Enrico. E continua: "In questo mese con i nostri candidati esporremo il nostro programma. Per noi la campagna elettorale è un momento di confronto e di ascolto. Queste sono le linee guida della campagna elettorale. Non accetteremo provocazioni e non faremo sterili polemiche". Uno dei primi argomenti trattati da Enrico de Cristofaro è l'ambiente. "La promozione e le difesa dei valori ambientali e della corretta gestione del territorio saranno temi prioritari della nostra azione amministrativa", ha spiegato de Cristofaro, e continuando: "Tali tematiche si integrano con quelle del decoro urbano, della pulizia degli spazi urbani e della pianificazione urbanistica. La rimodulazione dei meccanismi di gestione del ciclo dei rifiuti, ponendo il raggiungimento della percentuale del 70% di raccolta differenziata come obbiettivo finale del periodo della consiliatura, è una esigenza che verrà affrontata immediatamente. Il miglioramento del servizio di raccolta, ed il potenziamento delle infrastrutture e dei supporti ad esso destinate, sono gli strumenti attraverso i quali raggiungere gli obiettivi, predisponendo anche sistemi di premialità al cittadino virtuoso che incoraggino comportamenti corretti. Altro elemento di immediata azione sarà la tutela, la cura e l'implementazione dei polmoni verdi e dei giardini urbani, riprendendo anche la buona pratica della piantumazione di un albero per ogni nuovo nato residente nel territorio del comune, ottemperando anche alle previsioni di un recente intervento legislativo".

aversa elezioni de cristofaro sindaco programma ambiente
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.