Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Elezioni, a sorpresa rispunta il nome di Guido Rossi candidato sindaco

04 / 04 / 2016

|

Valentina Martinisi

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Non mancano le sorprese in tema di elezioni ad Aversa. Nelle ultime ore è spuntato un nuovo nome per la corsa alla poltrona di sindaco nella città normanna. Dopo la candidatura di Marco Villano, uscito vittorioso dalle Primarie del Pd, quella di Enrico De Cristofaro per Forza Aversa e di Domenico Napolitano, rappresentante dei 5 Stelle, spunta il nome di Guido Rossi. Peppe Stabile, ex presidente del consiglio comunale durante l’epoca Sagliocco, fautore della caduta dell’amministrazione quando, insieme ad altri, decise di non presentarsi per la votazione del Bilancio, avrebbe fatto il nome di Rossi, ex assessore della giunta Sagliocco. Da oltre un anno sono in corso i lavori di avvicinamento di Rossi al centrosinistra e sembra che Peppe Stabile, appartenente all’area del consigliere regionale Pd Gennaro Oliviero e l’europarlamentare Nicola Caputo, vogliano candidare l’ex assessore per la corsa alla poltrona di sindaco. Il nome di Rossi venne fuori già alle Primarie, ma alla fine si decise di non farlo partecipare alla competizione interna al Pd, proprio per il ruolo ricoperto all’interno dell’amministrazione Sagliocco ma, a sorpresa, ecco che rispunta il suo nome.

aversa elezioni guido rossi candidato sindaco
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.