Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Elezioni, idea Liguori sindaco per i ‘ribelli’ del Pd

|

19 / 04 / 2016

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Nuovo colpo di scena nell’ambito delle trattative dei ribelli del Partito Democratico ad Aversa. Lunedì pomeriggio si è svolta una nuova riunione per cercare di chiudere le trattative indicando un nuovo candidato sindaco. Rispetto ai giorni scorsi sembra esserci un cambio di strategia, con un probabile passo indietro dell’ex assessore Guido Rossi che potrebbe lasciare spazio all’avvocato Francesco Liguori, già candidato alle ultime elezioni regionali e fedelissimo dell’europarlamentare Nicola Caputo. Su Liguori ci sarebbe già l’ok dell’ex presidente del consiglio comunale Giuseppe Stabile, dell’ex candidato sindaco Salvino Cella (che potrebbe dunque lasciare la coalizione di Mariano D’Amore), ma resta da definire l’alleanza con Domenico Palmieri della lista ‘Ora’ e con Paolo Santulli di ‘Osservatorio Libero’. 

aversa elezioni liguori candidato sindaco pd
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.