Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Primarie ad Aversa, approvato il regolamento: 6 giorni per i candidati

30 / 01 / 2016

|

Antonio Bruno

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Approvato ad Aversa il regolamento delle primarie di coalizione del centrosinistra per la selezione del candidato sindaco alle prossime elezioni amministrative. Ecco di seguito il documento completo. “ART 1 - Data di svolgimento delle Primarie: Le Primarie di coalizione del centrosinistra per la selezione del candidato a Sindaco del Comune di Aversa, si terranno il 06 marzo 2016; ART 2 - Comitato Organizzatore delle Primarie: 1. Le forze che partecipano alle Primarie costituiscono il Comitato Organizzatore composto dal Presidente, che lo coordina, identificato dal segretario del Partito Democratico e integrato da 1 rappresentante di ciascuna altra forza politica a cui, dopo l'ammissione delle candidature, potrà aggiungersi il rappresentante di ciascun candidato. 2. Il Comitato Organizzatore, nello svolgimento dei lavori e nelle decisioni che assume, si ispira al principio della ricerca del più ampio consenso. 3. Il Comitato Organizzatore ha sede presso gli uffici del circolo PD di Aversa sito in Piazza Municipio, Aversa. 4. Il Comitato Organizzatore, avvalendosi delle strutture e delle risorse economiche messe a disposizione dai partiti della coalizione e da quelle derivanti dai contributi di cui al successivo art. 5 comma 1 lettera d, tenendone contabilità separata: a. sovrintende allo svolgimento delle Primarie;  b. predispone il codice di autoregolamentazione della campagna elettorale da parte dei candidati; c. vigila sul rispetto del presente Regolamento e del codice di autoregolamentazione dei candidati e segnala al Collegio di Garanzia eventuali violazioni riscontrate; d. pubblica online sui siti messi a disposizione dai partiti e movimenti della coalizione, impegnando le strutture territoriali dei partiti e movimenti della coalizione a darne diffusione: 1) le eventuali disposizioni emanate dal Comitato stesso e dal Collegio di Garanzia; 2) il recapito presso cui è possibile inviare comunicazioni dirette al Comitato Organizzatore (329-9772936 /e-mail: primarieaversa@libero.it). ; 3) l’elenco dei candidati e le linee politico-programmatiche di ciascuno; 4) la mappa dei seggi e le istruzioni per le operazioni di voto, stabilendone il numero e la loro ubicazione in modo da favorire la più ampia partecipazione; e. predispone la modulistica per la presentazione delle candidature e per le operazioni di voto. f. ufficializza in forma scritta ed online la lista dei candidati ammessi e la rende pubblica; g. determina il numero e l’ubicazione dei seggi elettorali, sulla base di criteri di omogeneità territoriale e demografica e nomina i relativi presidenti e scrutatori di seggio (non inferiori a 3); h. redige le istruzioni per le operazioni di voto;i. predispone la stampa, la consegna ed il ritiro della modulistica relativa all'esercizio del voto e la registrazione dei votanti; j. fornisce i moduli di ricevuta dei contributi economici versati dagli elettori; k. raccoglie i contributi e li contabilizza; l. si organizza per la gestione delle operazioni di voto e di ricezione dei risultati, verifica i risultati trasmessi dai presidenti dei seggi con i verbali, proclama i risultati e il vincitore delle Primarie; m. entro 30 g.g. dalla data del voto redige, approva e rende pubblico il rendiconto delle primarie. ART 3 - Collegio di Garanzia: Il Collegio di Garanzia è composto da 1 rappresentante di ciascuna altra forza politica, ed ha sede presso la sede del PD di Aversa.  2. Le cariche di componente del Comitato Organizzatore delle Primarie e di componente del Collegio di Garanzia sono tra di loro incompatibili. 3. Eventuali segnalazioni e ricorsi sulla irregolarità delle primarie vanno presentati per iscritto esclusivamente al Collegio di Garanzia entro le 24 ore successive la presunta violazione e comunque non oltre le ore 20,00 del terzo giorno successivo allo svolgimento delle primarie, a pena di inammissibilità. I ricorsi devono puntualmente indicare le disposizioni che si ritengono violate descrivendo i fatti in modo quanto più possibile circostanziato. Ad essi è allegata la documentazione eventualmente ritenuta utile a comprovarne i contenuti. La documentazione deve essere sottoscritta dal ricorrente. 4. Il Collegio di Garanzia decide, entro le 48 ore successive la presentazione della segnalazione o del ricorso, su ogni e qualunque controversia di tipo regolamentare, interpretativo o inerente lo svolgimento delle operazioni di voto e di scrutinio insorta anche tra i candidati o tra questi ed il Comitato Organizzatore con giudizio unico e inappellabile. 5. Il Collegio di Garanzia comunica tempestivamente al Comitato Organizzatore tanto delle segnalazioni e dei ricorsi quanto dell'esito delle sue valutazioni e decisioni. ART 4 - Presentazione delle candidature: Possono essere candidati alle Primarie per la carica di Sindaco del Comune di Aversa i cittadini residenti ad Aversa in possesso dei requisiti di legge che li rendano eleggibili a tale carica, che dichiarino di essere iscritti o elettori di uno dei partiti della coalizione di centrosinistra. I candidati si impegnano a: a. riconoscere i risultati elettorali delle Primarie, così come certificati dal Comitato Organizzatore e a sostenere lealmente il candidato che risulterà vincitore; b. fare proprie e sottoscrivere le linee politico-programmatiche predisposte dalla coalizione di centrosinistra per il governo del Comune di Aversa; c. rispettare il presente regolamento ed il codice di autoregolamentazione per la disciplina della campagna elettorale;  d. deferire qualunque questione, quesito, controversia di tipo regolamentare, interpretativo o inerente lo svolgimento delle operazioni di voto e di scrutinio, esclusivamente agli organi previsti dal presente regolamento. 2. I cittadini che presentano almeno 400 (max. 1000) sottoscrizioni (esclusivamente su modulo allegato) di cittadini residenti nel territorio comunale che dichiarino di essere elettori/sostenitori della coalizione di centrosinistra e di riconoscersi nella sua proposta politico programmatica. Le sottoscrizioni potranno essere effettuate in favore di un unico candidato. 3. Dal segretario/coordinatore di ciascun partito aderente al progetto politico di centrosinistra e che annoveri  almeno un rappresentante istituzionale in ambito regionale (ossia Consiglieri ed Assessori Regionali) e/o in ambito nazionale (Parlamentari e membri del Governo) ,in tale circostanza la candidatura, fatta salva la sussistenza e la verifica dei requisiti comunque previsti dal presente regolamento, la candidatura è ammessa senza la necessità che ad essa siano correlate le sottoscrizioni. Qualora vi fossero più candidature di soggetti appartenenti allo stesso partito politico, sono necessarie almeno 400 sottoscrizioni come da comma precedente. 4. Le candidature alle Primarie a Sindaco del Comune di Aversa devono essere presentate al Comitato Organizzatore comunale entro le ore 20,00 del 06 Febbraio  2016 su apposito modulo che dovrà contenere le generalità complete del candidato, una autodichiarazione circa il soddisfacimento dei requisiti previsti dal presente regolamento e dal codice di autoregolamentazione oltre alla dichiarazione di sostenere lealmente il candidato che risulterà vincitore. 5. Le firme di sostegno alla candidatura potranno essere raccolte dalle ore 12,00 del 29 gennaio 2016 alle ore 19,00 del 06 febbraio 2016 utilizzando gli appositi moduli predisposti e forniti dal Comitato Organizzatore. 6. Le firme a sostegno della candidatura in originale dovranno essere presentate al Comitato Organizzatore entro le ore 20,00 del 06 febbraio 2016. Al termine delle verifiche di regolarità della documentazione da svolgersi entro le ore 12,00 del 07 febbraio 2016, il Comitato Organizzatore rende noti in forma scritta i nomi dei candidati ammessi alle Primarie. 7. L’ordine delle candidature sulla scheda di votazione sarà definito dal Comitato Organizzatore tramite sorteggio. 8. I candidati ammessi potranno indicare un proprio rappresentante nel Comitato Organizzatore delle Primarie e in ogni seggio che verrà istituito. I nominativi dei rappresentanti nei seggi vanno comunicati almeno 4 giorni prima dello svolgimento delle primarie al Comitato Organizzatore. ART 5 - Diritto di voto : 1. Possono votare cittadine e cittadini italiani, cittadine e cittadini dell’Unione Europea residenti nel territorio comunale, cittadine e cittadini di altri Paesi in possesso di permesso di soggiorno e residenti nel territorio comunale che, alla data nella quale le Primarie si tengono, abbiano compiuto il 16mo anno di età, e che:a. dichiarino di essere elettori/sostenitori della coalizione di centrosinistra e di riconoscersi nella sua proposta politico programmatica con la sottoscrizione di apposita dichiarazione; b. accettino di essere registrati nell’Albo degli elettori e dei sostenitori del centrosinistra, che potrà essere reso pubblico, dal giorno 29 Gennaio 2016 attraverso gazebi, sede di partito fino al giorno stesso delle votazioni . La registrazione è obbligatoria per i residenti Under 18 (età minima: 16 anni al 06.03.16); 18enni residenti non ancora in possesso di tessera elettorale; cittadini UE (non italiani) residenti; cittadini extra-UE residenti. Per l’inserimento nell’anagrafica è necessario inviare una mail al comitato dichiarandone l’intento e fornendo i dati anagrafici (Nome, Cognome, Luogo e data di Nascita, indirizzo di residenza, Numero documento). c. versino una quota di almeno 1,00 euro, a titolo di contributo alle spese per l’organizzazione delle Primarie e della campagna elettorale della coalizione di centrosinistra. d. accettino di comunicare al Comitato Organizzatore il proprio indirizzo di posta elettronica (e-mail) e/o il proprio numero di telefono fisso o cellulare. 2. Le cittadine ed i cittadini italiani che al momento del voto abbiano già compiuto il sedicesimo anno di età ma che non siano ancora iscritti nelle liste elettorali nonché, le cittadine e i cittadini dell’Unione Europea, le cittadine e i cittadini di altri Paesi in possesso di permesso di soggiorno, di cui al comma precedente, per partecipare alle Primarie devono registrarsi nell’apposito elenco presso la sede del Comitato Organizzatore entro le ore 12,00 del 5 marzo 2016 o presso gli eventuali recapiti che verranno indicati a cura dello stesso Comitato, per dare modo al Comitato Organizzatore stesso di consegnare ai Presidenti di seggio gli elenchi degli elettori registrati. 3. Il Comitato Organizzatore predispone le liste per la registrazione degli elettori, con l’indicazione del nome e cognome, dei dati anagrafici, della residenza dell’elettore e del recapito telefonico e/o indirizzo di posta elettronica. 4. La lista per la registrazione contiene altresì l’esplicita autorizzazione dell’elettore/sostenitore all’uso dei dati al fine di ricevere comunicazioni e informazioni sull’attività del centrosinistra e delle singole forze politiche che la compongono. ART 6 - Operazioni di voto, scrutinio e proclamazione risultati: 1. Il seggio è validamente costituito se formato da almeno 3 (tre) componenti di cui uno con funzioni di Presidente. Inoltre sono membri del seggio a tutti gli effetti i rappresentanti dei candidati nominati con apposita modulistica dal candidato o di suo delegato, sia che siano stati preventivamente comunicati al Comitato dei garanti, sia che si presentino direttamente al seggio consegnando al Presidente il modulo ufficiale di nomina. Il Presidente ne accerta l’identità annotandola sul verbale. In caso di assenza di uno o più componenti, il Presidente di seggio surroga con uno o più elettori presenti. Il Presidente ha facoltà di nominare una persona di sua fiducia in qualità di segretario per provvedere alla stesura del verbale. 2. Prima dell’inizio delle operazioni di voto, le schede vengono vidimate dagli scrutatori. 3. Le operazioni di voto iniziano alle ore 8.00 e si concludono alle ore 22.00 del 06 marzo 2016. 4. Per votare è necessario presentare un documento di identità attestante la residenza nel Comune di Aversa e la tessera elettorale. I cittadini extracomunitari dovranno presentarsi muniti del permesso di soggiorno se sprovvisti di carta d’identità. 5. Ogni elettore – cittadina e cittadino italiano, cittadina e cittadino dell’Unione Europea residente nel territorio comunale, cittadina e cittadino di altri Paesi in possesso di permesso di soggiorno e residenti nel territorio comunale, che abbia compiuto il 16° anno di età - può votare solo nel seggio che include la propria sezione elettorale / il proprio indirizzo di residenza o dove indicato dal Comitato Organizzatore. 6. Il voto si esprime tracciando un unico segno sul nome del candidato prescelto a Sindaco di Aversa. 7. Terminate le operazioni di voto inizia lo scrutinio delle schede il cui esito dovrà essere riportato nel verbale di seggio. Il verbale, sottoscritto dal Presidente e dai componenti del seggio, deve essere immediatamente consegnato al Comitato Organizzatore delle Primarie che, a sua volta, acquisiti tutti i verbali dei seggi e sulla base dei voti conseguiti da ciascun candidato comunica i risultati elettorali e proclama il vincitore delle Primarie. ART 7 - Le garanzie: 1. Il Comitato Organizzatore provvede a dare la più ampia diffusione possibile delle linee politico-programmatiche presentate dai candidati alla carica di Sindaco del Comune di Aversa. 2. Il Comitato Organizzatore, opererà affinché sia assicurata parità di diritti e di accesso a tutti i candidati. ART 8 - Utilizzo delle quote di partecipazione alle Primarie: 1. Gli elettori che partecipano alle Primarie devono versare, al momento del voto, una quota di 1 Euro. Le quote raccolte ai seggi saranno interamente consegnate al Comitato Organizzatore (dedotti i costi documentati sostenuti dai singoli seggi) e saranno utilizzate al fine di coprire i costi sostenuti nella gestione della campagna informativa e nell'organizzazione e realizzazione delle elezioni Primarie. L'eventuale avanzo sarà messo a disposizione della campagna elettorale del candidato Sindaco della coalizione di centrosinistra. 2. Il rendiconto delle Primarie verrà pubblicato online”. Ad oggi, gli unici che hanno già ufficializzato la candidatura sono Marco Villano del Pd e Luigi Menditto dell’Udc. 

aversa elezioni primarie pd villano menditto
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.