Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Percosse e minacce, condannato a 10 anni

07 / 09 / 2016

|

Carla Caputo

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile del reparto territoriale di Aversa, presso la casa circondariale di Napoli Secondigliano, hanno eseguito un provvedimento cautelare per pene concorrenti emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Napoli Nord nei confronti del pregiudicato 58enne Esposito Giuseppe, per reati associativi. L’uomo dovrà espiare una pena complessiva di anni 10 e mesi 4 di reclusione, per percosse e minacce in concorso, reati commessi in Casaluce e Dugenta nel mese di febbraio del 2010.

aversa carabinieri arresto minacce carcere 10
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.