Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

USURA Sequestrati due appartamenti, automobili, moto e sette conti correnti

22 / 09 / 2016

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Questa mattina i militari della Guardia di Finanza di Aversa hanno dato esecuzione ad un decreto di sequestro preventivo emesso dal gip del tribunale di Napoli Nord nei confronti di un indagato tratto in arresto il 31 marzo scorso dalla Squadra Mobile di Caserta per il reato di usura. Gli accertamenti patrimoniali hanno consentito di ricostruire l'intero patrimonio mobiliare, immobiliare e finanziario dell'indagato. In particolare, veniva accertata una consistente sproporzione fra la capacità reddituale dell'indagato e quella del suo nucleo familiare e le effettive disponibilità patrimoniali e finanziarie. Il provvedimento di sequestro ha riguardato due proprietà immobiliari ad Aversa per un valore di 210mila euro, 4 autovetture e 3 motocicli per un valore di 18.700 euro oltre a 7 conti correnti.

aversa usura finanza sequestro case indagato
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.