Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

TRAGEDIA SVENTATA | Senza lavoro tenta di uccidersi distendendosi sui binari

12 / 12 / 2019

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Senza lavoro tenta di uccidersi sui binari della stazione

Senza lavoro tenta di uccidersi sui binari della stazione

50enne senza lavoro, mercoledì pomeriggio ha tentato il suicidio alla stazione ferroviaria di Aversa.

L'uomo si è steso sui binari aspettando l’imminente arrivo del treno, ma è stato notato da due poliziotti, che si trovavano sul treno fermo in stazione, che, capendo la gravità della situazione, sono scesi subito dal proprio convoglio e prima che arrivasse l'altro treno hanno tratto in salvo l’uomo, rischiando di essere investiti loro stessi.

Tanta paura per i passeggeri che hanno assistito alla scena ma fortunatamente nessuno è rimasto ferito. I due poliziotti, entrambi casertani, si trovavano in stazione per pure caso: si stavano infatti recando a Roma per prendere servizio.



 

suicidio stazione aversa
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.