Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

#BrindAsprinio, la campagna che invita a brindare al nuovo anno con l'Asprinio

30 / 12 / 2016

|

Valentina Martinisi

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Uniti da un filo comune rappresentato dal Vino Asprinio: questo prodotto d’eccellenza che accomuna diversi Comuni del comprensorio aversano annoverati nel suo disciplinare, l’Unpli Caserta, in collaborazione con le Pro Loco dell’Agro Aversano- Atellano, ha avviato una campagna promozionale in occasione delle festività natalizie, dal titolo #BrindAsprinio. L’idea consiste nell’invogliare al consumo della versione spumantizzata del Vino Asprinio per il brindisi augurale del cenone di fine anno. La campagna, che è itinerante, si è già svolta a Parete, ad Orta di Atella, a Cesa, a Carinaro, a Marcianise, a San Marcellino a Casaluce e vede come prossimo appuntamento la città di Aversa, che ospiterà il brindisi augurale di fine anno proprio il 31 dicembre. Le rappresentanze istituzionali dei Comuni appartenenti al disciplinare del Vino Aspirino, unitamente alle cantine aderenti all’iniziativa, si incontreranno, alle ore 12.30, nel cuore pulsante della cittadina normanna per brindare al nuovo anno con i calici colmi di spumante di Aspirinio. La manifestazione avrà inizio alle ore 11 e durerà fino alle 15 e sarà possibile assaggiare le versioni spumante delle cantine produttrici aderenti, ossia Masseria Campito, Cantine Caputo, Cantine Magliulo, I Borboni e Salvatore Martusciello. L’iniziativa si è posta un nobile obiettivo: la promozione del territorio e la valorizzazione dell’economia locale, intesa come moltiplicatore di ricchezza economica e sociale. La promozione del Vino Aspirnio in versione spumante cerca, infatti, di incoraggiare un lavoro di rete al fine di riscoprire momenti di entusiasmo collettivo basato sulle tradizioni e sulla conoscenza delle eccellenze locali, attraverso le quali prende valore anche il territorio di prominenza, illuminando così con una luce nuova l’area geografica di riferimento.

aversa brindisi capodanno vino asprinio spumante
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.