Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Azzannato dal suo cane, è ricoverato in Rianimazione

16 / 06 / 2012

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Azzannato dal suo cane, si ritrova ora in sala rianimazione in ospedale. Un ragazzo di 35 anni è stato ricoverato nella serata di giovedì dal suo doberman. E' accaduto in via Feudo, a Maddaloni, dove il ragazzo stava partecipando all' inaugurazione di un nuovo locale. Ad un tratto l'animale gli è sfuggito ed il padrone ha iniziato a rincorrerlo, temendo che potesse aggredire qualcuno e visto che, in zona, vi erano molti bambini. Una volta raggiunto il cane, però, lo stesso si è rivoltato contro il padrone, prendendolo a morsi. C'e' voluto l'intervento di diverse persone per riuscire a liberare il 35enne dalle fauci del suo doberman. E' stata allertata immediatamente un' ambulanza che ha soccorso il ragazzo che adesso è ricoverato in prognosi riservata in ospedale.
Cronaca Maddaloni Noi Reporter Salute Salute paintball
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.