Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Bando regionale per la riqualificazione urbana, Forza Italia di Santa Maria CV porta il dossier in consiglio

05 / 03 / 2014

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Il Responsabile di Forza Italia di Santa Maria Capua Vetere Giuseppe Simeone ha sottoposto all’attenzione dei Consiglieri Comunali Forzisti il recente bando PO FESR Campania 2007/2013 - Asse 6 - Sviluppo Urbano e Qualità della vita – Approvazione "Manifestazione di Interesse per l'individuazione di interventi di riqualificazione e rigenerazione urbana a valere sugli Obiettivi operativi 6.1 e 6.2 del PO FESR Campania 2007/2013 - Programma Jessica Campania". Il capogruppo Forza Italia Gerardo Capitelli in accordo totale con l'intero Direttivo ha ritenuto opportuno sollecitare le forze politiche operanti sul territorio a concentrare l’attenzione su questa opportunità offerta dalla Regione Campania. Pertanto gli stessi hanno inviato a ciascun Capogruppo delle forze politiche presenti in consiglio comunale, l’invito a costituire un tavolo di concertazione comune teso a utilizzare o a cogliere l’opportunità offerta dalla Regione Campania per le cittadine di media grandezza a presentare manifestazioni di interesse e progetti aventi la finalità di una riqualificazione urbana e miglioramento della qualità della vita. “Forza Italia – affermano dal partito - come è nella sua natura, persegue gli obiettivi di miglioramento della qualità della vita e non si sottrae all’obbligo di essere parte attiva alla vita cittadina. Davanti ad un deserto amministrativo e propositivo che contraddistingue la Maggioranza, che non ha mai ritenuto opportuno invitare le forze politiche di minoranza, noi di Forza Italia vogliamo inaugurare un nuovo modo di procedere che nelle cose che riguardano la qualità di vita dei cittadini, possano essere attivi e partecipi tutte le forze democratiche, perché la qualità della vita non è ne di destra né di sinistra né di centro ma appartiene al fare una sana amministrazione. Siamo rimasti stupefatti, infine, dai concetti espressi da Criseleo, Di Martino e Fabozzi, che hanno rivendicato la propria autonomia dall’azione di coordinamento e di unitarietà espressa da Forza Italia”. “Voglio esprimere – dichiara Il capogruppo Gerardo Capitelli – lo stupore ingenerato da queste affermazioni perché mai mi sono pervenute idee, azioni, propositi, programmi, intenzioni da parte di questi signori. Il nulla più assoluto ha contraddistinto sia l’azione che gli interventi di questi signori, i quali, anche alle riunioni indette hanno sempre fatto scena muta. Le uniche menzioni pubbliche provenivano dal nostro esclusivo lavoro di squadra a cui loro non hanno mai partecipato se non indirettamente con la loro muta adesione. Mi chiedo dove sia il loro apporto fattivo e operativo all’azione dei Consiglieri Comunali del partito cui dicono di appartenere”.
santa maria capua vetere forza italia bando regionale consiglio comunale consiglio comunale giuseppe simeone
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.