Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Basket U17. Juvecaserta vince il derby contro Casapulla 69 a 51

18 / 11 / 2012

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Nella quinta giornata di campionato la Juvecaserta  di coach Posillipo s’impone sul proprio campo contro i cugini del Casapulla. Prima frazione equilibratissima con Casapulla che tiene bene le marcature contro i lunghi casertani concedendo pochissimo ai padroni di casa, e con le due squadre che sembrano studiarsi  e a farne le spese è il punteggio che sale molto lentamente  con la prima frazione si chiude 15 a 13. Secondo quarto e cambio del quintetto per Caserta che, con paio di veloci contropiede innescati da De Franciscis, mette il muso avanti ed inizia far girare la palla con velocità, cercando di smarcare i suoi tiratori. Cirillo non si fa trovare impreparato e piazza  la prima bomba, e il secondo  quarto si chiude con un parziale di 18 a 13 ed il primo tempo sul 33 a 26. Al rientro dagli spogliatoi la musica non cambia, Cirillo ancora una volta si mette in evidenza con un'altra tripla che spezza l’impasse della gara, e la Juve anche con delle buone giocate di Avizzano tiene a distanza di sicurezza il punteggio. Il Casapulla con De Leone, migliore in campo per gli ospiti, e con Pedata  e Nacca cerca di rimanere attaccato alla partita, ma la buona difesa e la rotazione di palla dei padroni di casa non gli consentono di rientrare. Ultimo quarto sempre di marca Juve che prende il largo, e nel giro di pochi minuti aumenta ulteriormente il proprio vantaggio, e con un 19 a 13 di parziale rende del tutto inutili tutti gli sforzi del Casapulla di contenere il risultato.  La gara si chiude sul risultato finale di 69 a 51 che archivia il derby e mette altri due punti in cascina per la Juve che a piccoli passi inizia a far vedere un buon gioco.
Caserta Sport basket JuveCaserta JuveCaserta under 17
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.