Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Benvenuta meraviglia. La scoperta della donna attraverso gli occhi di Antonella della Volpe

16 / 05 / 2012

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Uno sguardo alla donna, con inconfondibile energia ed un sentito senso di freschezza. Frammentazioni intimistiche ed evaporazioni di pensiero, ci conducono attraverso la scoperta di una donna fragile ma fiera della sua identità . Elemento importante del gruppo di Pensiero Visivo di U.Gorirossi, Antonella della Volpe, in questi giorni in mostra agli Internazionali di Tennis femminili a Caserta ci racconta con le sua tele il percorso di rinascita che una donna, al centro del suo percorso introspettivo di crescita, intraprende, in costante ricerca di un filo conduttore che possa dare una forma alla liquidità  dell'oggi e una configurazione stabile alla propria quotidianità , affollata tra la storia personale, il lavoro, e la solitudine dei giorni nostri. E' una donna che ricomponendo  i tasselli della sua identità , ricostruisce sè stessa , e si dedica pienamente alla conoscenza di sè alla ricerca della sua dimensione. Il tutto con le trame e i colori di una dolce avventura. Una donna in rinascita è la più grande meraviglia. Per chi la incontra e per se stessa.

Caserta Cronaca Mondragone JuveCaserta JuveCaserta Noi Reporter
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.