Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Blitz degli agenti del Fisco in spiaggia e nelle sagre di paese

03 / 08 / 2012

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


L'operazione ha gia' visto realizzati 70 controlli in tutte le localita' turistiche del territorio regionale, dall'Irpinia al Salernitano, dalle Isole al casertano. I controlli si estenderanno per tutto il periodo estivo. Uno dei filoni di controllo attua per la prima volta una nuova metodologia contro gli affitti in nero del periodo estivo con gli ''ispettori'' a caccia di ''case'' anche sui siti internet, che oggi sono spesso uno dei canali di pubblicizzazione degli affitti. Gli 007 della Direzione Regionale, coadiuvati da esperti informatici, ''fanno visita'' alle agenzie immobiliari della costiera amalfitana, per acquisire tutta la documentazione, contabile ed extracontabile, necessaria per verificare l'esistenza di contratti di affitto relativi alle unita' immobiliari oggetto di locazione nel periodo estivo. I controlli vengono pero' preceduti da una fase di analisi delle informazioni presenti nelle banche dati dell'Anagrafe tributaria e su vari siti internet: cosi' vengono individuate con precisione le unitàimmobiliari piu' consistenti messe in affitto nel periodo estivo e i relativi canoni richiesti. L'attenzione dell'Agenzia - spiegano alle Entrate - sarà alta per tutta la stagione estiva: il presidio del territorio nelle località a vocazione turistica, specialmente in un periodo di crisi economica, si rivela fondamentale per "neutralizzare" la concorrenza sleale. E' questo l'effetto secondario dei controlli che puntano a individuare le imprese che, sottraendo ricavi al Fisco, danneggiano gli altri esercenti onesti che invece possono e devono vedere le proprie attività proficuamente incrementate durante il periodo dell'anno tipicamente di picco per lo specifico settore.
Cronaca Mondragone Castel Volturno Sessa Aurunca Sessa Aurunca Galluccio
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.