Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Blitz dei carabinieri nei locali di Maddaloni e Santa Maria a Vico

12 / 04 / 2015

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


A Maddaloni, Santa Maria a Vico e San Felice a Cancello, i carabinieri, a conclusione di un servizio straordinario per il controllo finalizzato alla prevenzione dei reati in genere, hanno denunciato 5 persone sorprese alla guida dei propri veicoli sprovvisti della prescritta patente di guida, in quanto mai conseguita o revocata. Inoltre altre 3 persone sono state sottoposte a controllo mediante “etilometro”  e riscontrate con un tasso alcolemico superiore alla media consentita. Due utenti della strada, invece, sono stati trovati in possesso di certificati assicurativi falsi. Nel corso dello stesso servizio sono stati deferiti alla competente Autorità Giudiziaria 2 cittadini rumeni responsabili di ricettazione, poiché sorpresi a bordo di motocarro privo di targa, oggetto di furto denunciato nel 1995 a Piedimonte Matese. Un cittadino maddalonese, invece, è stato fermato a bordo di un veicolo già sottoposto a sequestro. Infine, unitamente a personale del NAS di Caserta, i Carabinieri di Maddaloni hanno altresì deferito i titolari di due bar di Santa Maria a Vico per violazioni in materia igienico-sanitarie. I controlli hanno fatto registrare: l’elevazione di 34 verbali al c.d.s per varie infrazioni, di cui 9 per mancanza di copertura assicurativa;  una segnalazione al Prefetto di Caserta per detenzione di sostanze stupefacenti;  il  sequestro di 13 veicoli; il ritiro di 4 patenti di guida. 

 

 

maddaloni carabinieri controlli locali santa maria a vico multe
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.