Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Brancaccio non lascia anzi triplica: pronto il piano triennale delle opere

30 / 08 / 2012

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


«La manovra di bilancio licenziata in Consiglio Comunale ad inizio agosto ci incoraggia per il futuro perché rappresenta il punto di partenza per il rilancio della nostra città». Il sindaco Angelo Brancaccio, a qualche giorno dall’approvazione del bilancio di previsione relativo all'esercizio finanziario 2012 e al triennio 2012/2014, interviene in prima persona per ribadire con forza le scelte fatte. La manovra approvata nasce da precise scelte di politica economica compiute dal governo cittadino che, se da un lato, puntano al mantenimento dei servizi e all’equità fiscale (e sociale), allo stesso tempo operano concretamente sul piano degli investimenti e delle opere pubbliche. Parole, quelle del sindaco, che dunque smentiscono, di fatto, quanto annunciato dai consiglieri del Pd che avevano parlato di dimissioni in programma in autunno.
Politica Orta di Atella Roccamonfina Cellole Cellole Trentola Ducenta
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.