Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

VERSO LE COMUNALI | Bruno Cortese & C. scimmiottano il M5S e presentano una squadra di assessori estranei al territorio

10 / 03 / 2018

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


L' imprenditore Bruno Cortese oggi ha presentato, nella sede della sua associazione Maddaloni Green, ufficialmente la sua candidatura a sindaco di Maddaloni. Nessun partito ma (per ora) solo liste civiche che già, però, sono uscite sconfitte dall' ultima tornata elettorale contro Andrea De Filippo e per lo più decimate dalle tante fuoriscite di candidati, che sono 'scappati' quando il quasi Sindaco Peppe Razzano ha preso le distanze dal Partito Democratico ed è stato ignorato dai suoi vertici.  

Ed è lo stesso Cortese ad annunciare, un pò scimmiottando la strategia del M5S (nello sciegliere prima del voto i Ministri), la squadra di assessori, tutti estranei a Maddaloni, e che non ne conoscono le problematiche ataviche, che lo accompagnerà in questo percorso in caso di una eventuale vittoria: "Sono orgoglioso di poter affermare che verrò supportato da un team composto da figure professionali di altissima capacità come il Generale Giuseppe Alineri, Felice Casucci, Luigi Carrino, Bruno Falzarano. Ma nonostante ciò, sarà indispensabile e determinante il contributo dell'intera cittadinanza per la realizzazione e l'integrazione del nostro programma".

Domani vi raccontiamo chi sono gli assessori scelti da Bruno Cortese.

 

 

bruno cortese elezioni maddaloni peppe razzano
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.