Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

BUONI SPESA | Code ed assembramenti per la consegna a mano dei moduli: la scelta scellerata dell'amministrazione

01 / 04 / 2020

|

Alfonso Pascarella

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Com'era prevedibile, la scelta scellerata e pericolosa della consegna a mano dei moduli presso, per la richiesta dei 'buoni spesa', previsti dal Governo come misura per fronteggiare la crisi economica che l'emergenza Coronavirus, ha scatenato assembramenti davanti ai 2 uffici del comune di Maddaloni e l'apertura dei Patronati per il supporto ai cittadini, con conseguenti code.

Questa mattina sia presso la sede centrale che presso gli uffici dei Servizi Sociali di via Mercorio, ed il protocollo in via S. Francesco d'Assisi, molti cittadini si sono riversati per presentare il modulo per ricevere il carnet di ticket da spendere in generi alimentari o di prima necessità.

E l'effetto assembramento come noi denunciammo ieri, che la macchina amministrativa non ha provato neppure a scongiurare. Sono stati costretti ad intervenire i vigili urbani per convincere le persone a rispettare le distanze sociali.

L'immagine può contenere: una o più persone, persone che camminano, persone in piedi e spazio all'aperto

coronavirus buoni spesa maddaloni
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.