Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

ATTO INTIMIDATORIO | Busta con proiettile inviata a un noto medico dopo l'assoluzione

14 / 05 / 2019

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Un proiettile in una busta è stato spedito ad un noto medico di Santa Maria Capua Vetere. Il professionista qualche mese fa è stato assolto, presso il tribunale di Santa Maria Capua Vetere, in un processo per omicidio colposo, dopo il decesso di un paziente, insieme ad altri colleghi. 

L'atto intimidatorio, è stato subito denunciato ai carabinieri della locale Compagnia, che hanno avviato le indagini. Il medico ha raccontato di aver notato la busta sospetta nella cassetta delle lettere. Il nome e l'indirizzo del destinatario erano stati scritti a mano, in carattere maiuscolo. Nella busta non c'era altro.  

La lettera e il proiettile sono stati sequestrati dai militari dell'Arma. I militari indagano su diverse piste. Al momento intorno all'inchiesta c'è il massimo riserbo.

 

BUSTA PROIETTILE MEDICO
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.