Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Al via anche il campionato di seconda categoria. Tutti pronti ad Aversa

15 / 09 / 2015

|

Alessio De Felice

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


È ormai ricominciata la stagione agonistica tutte le Nazioni e in quasi tutte le Categorie del calcio, partendo dai principali campionati mondiali per arrivare alle categorie dilettantistiche. Il ‘quasi’ e' perché nelle serie inferiori c’è qualche campionato che ancora deve vedere il suo “via” e c’è quindi qualche squadra che è ancora alle prese con la classica preparazione precampionato. Tra queste c’è l’Aversa Football Club, del Presidente Amedeo Russo e del Direttore Sportivo Nico Russo, che sabato ha tenuto il primo raduno precampionato e nelle prossime settimane continuerà la preparazione agli ordini del neo tecnico Francesco Coccellato in vista del campionato di Seconda Categoria 2015/16. Tante novità per la seconda squadra di Aversa, a partire dal tecnico Francesco Coccellato reduce dall’avventura della scorsa stagione sulla panchina dell’A.S.D. Lusciano con cui ha conquistato la promozione in Seconda Categoria (e che non si iscriverà al prossimo torneo), il quale avrà ai suoi ordini uno staff articolato e una rosa “lunga” fatta di elementi di valore. “Ho conquistato questa categoria sul campo e voglio disputarla al meglio”, le parole del tecnico, che si augura una grande stagione sportiva. Dello stesso avviso sono le alte sfere societarie. “Il progetto è ambizioso, ci abbiamo tenuto a scegliere prima il direttore d’orchestra, contattato già a fine campionato scorso e che ha destato una grande impressione, poi i musicisti”, le parole del presidente Russo e del Direttore Sportivo. A disposizione del tecnico alcuni elementi della vecchia guardia come il terzino Mario Castionetti e il centrocampista Gaetano Iommelli, ma anche tanti nuovi calciatori, alcuni provenienti proprio dal suo “vecchio” Lusciano, come Biondi o Mariniello. Spetterà adesso al tecnico amalgamare la squadra nel corso della preparazione e farla essere competitiva per un campionato che si prospetta molto avvincente. “I nostri giocatori sono stati scelti considerando prima l’aspetto umano, poi quello tecnico. Il nostro obbiettivo è fare bene e ognuno di noi deve impegnarsi al massimo per riuscire nell’intento. La rosa è sicuramente di buon livello, ora sta a me farla diventare una squadra.” Coccellato e la Società sono carichi, i componenti della rosa anche. La stagione dell’Aversa Football Club è iniziata e tutti sono pronti a correre nella stessa direzione.

calcio aversa amedeo russo nico russo francesco coccellato lusciano
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.