Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

L'Aversa Normanna inizia l'anno con un pareggio in casa con la Frattese

08 / 01 / 2017

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


L’Aversa Normanna dopo la chiusura d’anno con i tre punti (seppur senza giocare la gara contro il Due Torri) ritrova il Bisceglia e il campionato con un match ad alta tensione. Il derby con la Frattese è molto sentito dalla piazza ed è un passaggio importante per iniziare al meglio il girone di ritorno. La Frattese dell’ex tecnico granata Di Costanzo vuole i tre punti per continuare a coltivare ambizioni play off. La gara è molto equlibrata, con la Normanna che si fa preferire nel secondo tempo e alla fine porta a casa un buon pareggio in chiave salvezza.

LA GARA. Il tecnico Chianese deve fare ancora a meno degli squalificati di lungo corso Cretella, Marzano, Sozio e Coulibaly. Torna al centro dell’attacco Ramaglia supportato da Esposito e Laringe. In mediana l’inedito terzetto Cirigliano, Trofo e Venditti. In difesa Gambardella e Ciocia ai lati, Guastamacchia e Di Prisco centrali. In porta Lombardo. Nella Frattese classico 4-4-2 con Longo e Silvestro di punta, Cont e Ausiello sui lati. L’ex Calvanese parte dal primo minuto in difesa.

La prima parte di gara vede la Normanna agire di ripartenza e la Frattese esercitare una buona pressione nella metà campo ospite. Al 7’ Costanzo innesca su punizione Longo di testa, palla che sfiora il palo e termina sul fondo. All’11’ risponde la Normanna con un buon calcio di punizione di Esposito, palla che finisce di poco fuori. Al 14’ buono spunto sulla sinistra di Silvestro, palla in mezzo ma Lombardo legge la traiettoria e abbranca in presa. Al 20’ buona azione dell’Aversa che sfrutta il corridoio centrale con Laringe che conclude però debolmente verso la porta di Rinaldi. Ancora Aversa al 22’ con una giocata extra lusso di Laringe, palla per Trofo che conclude. Bravo e reattivo Rinaldi a respingere la conclusione. Al 30’ conclusione radente ed improvvisa di Costanzo, palla al lato. Al 35’ buona occasione per Ausiello, palla calciata male e che termina altissima sulla traversa. Due minuti dopo ancora Ausiello calcia da solo verso la porta, Lombardo è prodigioso a deviare in corner. Al 42’ punizione pericolosa per la Frattese dal limite, calcia Costanzo sulla barriera. Primo tempo che si conclude, dopo 1’ di recupero e dopo una colossale occasione per Longo (che arriva tardi su un pallone vagante in area) sul punteggio di 0-0.

Nella ripresa subito un cambio per Di Costanzo con Conte che lascia spazio a Palumbo. Al 53’ buona manovra dell’Aversa che sfiora il vantaggio con un tiro cross di Laringe. Al 55’ esce per i padroni casa Ramaglia e fa il suo ingresso Scalzone. Con il passare dei minuti il campo inizia a diventare pesante e latitano le azioni pericolose. Al 65’ Chianese si gioca la carta Guillari al posto di uno stanco Laringe. Confermato il 4-3-3 con Scalzone punta centrale e il neo entrato con Esposito a supporto. Al 70’ occasione colossale per Cigliano. Assist prezioso di Scalzone, tiro ad incrociare del centrocampista granata, palla che però lambisce il palo e termina la sua corsa sul fondo. Ancora Normanna al 72’. Girata di testa di Guastamacchia, palla alta. Entra Giacobbe nella Frattese al posto di Giacobbe. All’80’ Lombardo salva la Normanna. Silvestro viene liberato in area e cerca l’angolino con un tiro a giro, bravo l’estremo difensore granata a bloccare a terra la conclusione. Ultimo cambio anche per Di Costanzo che mette Castellano al posto del giovane Silvestro. All’85’ l’Aversa ancora pericolosissima. Bravo Guillari a girarsi in area di rigore, palla che però passa davanti alla porta e termina sul fondo. Nei 4’ di recupero non accade nulla di particolare, l’incontro termina 0-0.

L’Aversa Normanna porta a casa un buon punto, dopo una buona prestazione. Un pari che alla fine può accontentare le due compagini in vista del prosieguo di torneo. (Antonio Di Bello)

AVERSA NORMANNA-FRATTESE 0-0

AVERSA NORMANNA. Lombardo, Ciocia, Guastamacchia, Di Prisco, Gambardella, Venditti (38’ Russo), Cigliano, Trofo, Ramaglia (55’ Scalzone), Esposito, Laringe (65’ Guillari). Panchina. Maraolo, Terracciano, Del Prete, Nappo, Buono, Mariani. Allenatore Chianese. 

FRATTESE. Rinaldi, Da Dalt, Calvanese, Varchetta, Acampora, Costanzo (77’ Giacobbe), Liccardo, Ausiello, Silvestro (82’ Castellano), Longo, Conte (46’ Palumbo). Panchina. Mascolo, Angelillo, Rossi, Catalano, Farriciello, Abatiello. Allenatore Di Costanzo.

ARBITRO. Pascariello di Lecce; Assistenti: Parisi di Bari e Petracca di Lecce.

NOTE. Ammoniti: Cigliano, Lombardo e Russo per l’Aversa Normanna, Varchetta, Castellano e Longo per la Frattese. Recupero 1’ pt, 4’ st.

calcio aversa normanna frattese 0 0 tabellino cronaca
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.

     
http://api.viralize.tv/vast/?zid=AABDjcQFjsvezgFO&u=noicaserta.it