Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Calcio. L'Aversa Normanna batte la Turris con un rigore di Scalzone

13 / 04 / 2017

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Dopo la vittoria casalinga contro il Gela ed la sconfitta, dopo una buona prestazione, contro la capolista Sicula Leonzio, la Normanna affronta in casa una Turris in piena crisi societaria. Il Presidente della squadra metelliana si è dimesso in settimana e la presenza del calcio a Torre del Greco è fortemente a rischio. La partita vede spuntarla l’Aversa del Patron Spezzaferri, che con un rigore di Scalzone si regala 3 punti fondamentali in chiave salvezza.

LA GARA. Mister Chianese rilancia un modulo poco utilizzato quest’anno: il 3-5-2. La difesa a tre è composta da Terracciano, Di Prisco e Guastamacchia, sugli esterni Ciocia ed Esposito. In mediana Cigliano affiancato da Marzano e Trofo. In avanti con Scalzone, al rientro dopo la squalifica, c’è Guillari. Per la Turris confermata la presenza dell’ex Di Girolamo in difesa, Sakoli, De Rosa e Cavaliere compongono il trio di centrocampo. Di punta Improta è supportato da Varriale e Tedesco.

Il primo tempo è arrembante da parte degli uomini di Chianese. Al 5’ sugli sviluppi di un calcio d'angolo, cross dalla sinistra di Esposito, correzione di testa di Guillari da posizione ravvicinata, Abagnale para d'istinto. Al 23’ ancora un colpo di testa di Guillari sugli sviluppi di un calcio d'angolo, a portiere battuto un difensore salva sulla linea di porta. Al 26’ ancora Guillari riceve palla in area di rigore e calcia a colpo sicuro, Abagnale compie un intervento prodigioso respingendo la sfera distendendosi sul palo alla sua destra. Al 30’ unica chance per la Turris, ma il calcio di punizione di Tedesco viene deviato in corner da Lombardo. Al 37’ episodio chiave del match. Scalzone lanciato in profondità viene travolto da Abagnale fuori dall’area di rigore. L’arbitro lo espelle per fallo da ultimo uomo. Mister Baratto mette in campo il secondo portiere Atteo. Dopo 2’ di recupero termina il primo tempo sullo 0-0.

Nella ripresa subito un cambio per Chianese, che inserisce Del Prete e passa al 4-2-3-1 con Guillari ad agire alle spalle di Scalzone. Al 50’ entra anche Cassetta per Trofo e si cambia ancora: 4-3-3. Al 56’ arriva il vantaggio granata. Marzano anticipa Salvatore su un pallone vagante in area, il difensore ospite lo stende e l’arbitro indica il dischetto. Dagli 11 metri Scalzone non sbaglia e sigla l’1-0. Escono Varriale e Tedesco nella Turris, entrano Tarallo e Borriello. Proprio al 78’ sulla testa di Tarallo c’è la palla del pari. Il suo colpo di testa colpisce il palo a Lombardo battuto. Esce Cigliano, al suo posto Mariani. All’82’ prova il gol della giornata l’ex Di Girolamo. Il tentativo di pallonetto termina di poco alto. Al 94’ termina il match con la Normanna brava a portare a casa 3 punti di platino.

L’Aversa si rialza subito e sfrutta il fattore casalingo per accorciare sulla Sancataldese. Con altre partite abbordabili davanti e con i 3 punti da conseguire nella sfida contro il Due Torri, gli uomini di Chianese vedono la salvezza diretta. (Antonio Di Bello)

AVERSA NORMANNA-TURRIS 1-0

AVERSA NORMANNA. Lombardo, Ciocia (46’ Del Prete), Guastamacchia, Terracciano, Di Prisco, Esposito, Trofo (50’ Cassetta), Cigliano (70’ Mariani), Marzano, Guillari, Scalzone. PANCHINA. Maraolo, Mangiapia, Gambardella, Nappo, Russo, Buono. All. Chianese.

TURRIS. Abagnale, Gallo, Salvatore, Di Girolamo, Cuomo, Cavaliere (38’ Atteo), Sakoli, De Rosa, Tedesco (64’ Tarallo), Varriale (70’ Borriello), Improta. PANCHINA. Esempio, Di Bonito, Gaglione, Nina, Esposito, Petrone. All. Baratto.

ARBITRO. Esposito di Aprilia. Assistenti. Filaninno di Barletta e Tesoniero di Agropoli.

NOTE. Ammoniti: Guastamacchia, Del Prete, Scalzone e Guillari per l’Aversa Normanna, Salvatore, Sakoli e De Rosa per la Turris. Espulso al 38’ Abagnale per fallo da ultimo uomo.

RETI. 56’ Scalzone rig. (A).

calcio aversa normanna turris 10 tabellino cronaca
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.

     
http://api.viralize.tv/vast/?zid=AABDjcQFjsvezgFO&u=noicaserta.it