Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

La Impresud non paga le spettanze di fine rapporto, chiesto un incontro urgente

09 / 02 / 2016

|

Valentina Martinisi

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


La Flaica Cub chiede un incontro con la Impresud Srl, appaltatore dei servizi ambientali del Comune di Calvi Risorta fino allo scorso 30 novembre. Il motivo risiede nel mancato pagamento delle spettanze di fine rapporto agli addetti alla raccolta e allo smaltimento dei rifiuti. Inoltre, l’azienda non ha consegnato i relativi cedolini paga con lo scopo, secondo la Flaica Cub, di pregiudicare il ricorso alla vertenzialità da parte dei lavoratori. Pertanto, il sindacato richiede alla Direzione Territoriale del Lavoro di Caserta un’urgente convocazione, per tentare la bonaria soluzione delle problematiche. 

calvi risorta impresud rifiuti spettanze fine rapporto
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.