Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Lavoratori del cantiere di Calvi in attesa dei pagamenti, chiesto l’intervento del sindaco

21 / 03 / 2016

|

Valentina Martinisi

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


La Flaica Cub chiede al sindaco di Calvi Risorta Marrocco, l’applicazione immediata dei poteri sostitutivi per l’inosservanza contrattuale della Impresud srl, nei confronti dei lavoratori del cantiere urbano di Calvi. La Impresud, infatti, non ha ancora provveduto al pagamento delle competenze di fine rapporto (ratei tredicesima e quattordicesima, ferie e permessi non goduti ecc..) e tfr ai lavoratori del cantiere dei servizi ambientali. Visto i numerosi inviti rimasti inevasi, considerata la drammatica condizione economica che vivono i nuclei familiari degli stessi, il sindacato ha deciso di rivolgersi direttamente al primo cittadino, allo scopo di consentire il pagamento diretto e ad horas di quanto dovuto ai lavoratori.

calvi risorta cantiere rifiuti pagamenti intervento sindaco
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.