Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Camorra: 44 arresti, indagato ex consigliere comunale

24 / 04 / 2012

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Angelo Grillo, ex consigliere comunale di Marcianise e padre dell' attuale consigliere comunale Roberto Grillo, imprenditore del settore pulizie e, successivamente, gestore della ditta Cesap che controllava la Ecosystem 2000, impresa subentrata alla Saba nella raccolta dei rifiuti solidi urbani, indagato nell'ambito dell'inchiesta sul clan Belforte che ha portato a provvedimenti restrittivi. Grillo ha subito una perquisizione. Per lui era stata avanzata una richiesta di misura cautelare, ma il gip del tribunale di Napoli, Andrea Rovida, ha rigettato l'ipotesi di arresto, ritenendo che le dichiarazioni del collaboratore di giustizia Michele Froncillo "non trovano riscontro" con quelle di altri due pentiti. Indagato anche l'ex gestore del Golden Hotel, Tommaso Moretta. Su 44 richieste di arresto, 14 hanno colpito persone che si trovavano fuori dal carcere, mentre uno dei destinatari, Francesco Ciano, e' morto la scorsa notte alle ore 4, poco prima che alla sua porta bussassero i carabinieri di Caserta
Marcianise Cronaca camorra arresti arresti caldoro
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.