Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

CAMORRA Annullata dalla Cassazione la sentenza di assoluzione per il killer italoamericano catturato con Setola

03 / 07 / 2014

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Tutto da rifare il processo a carico di John Perham Loran, l’italoamericano catturato con il killer dei Casalesi Giuseppe Setola e riconosciuto colpevole dell’omicidio di Raffaele Granata, il titolare del bar La Fiorente di Licola ucciso nel 2008. La Cassazione ha infatti annullato con rinvio la sentenza che ha assolto l’uomo dal reato di associazione mafiosa. In primo grado Peram Loran stato condannato a 12 anni e mezzo su richiesta del pm Cesare Sirignano, mentre la pena era scesa in Appello a 10 anni.
castel volturno sentenza cassazine john peram loran john peram loran casalesi
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.