Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

CAMORRA Arrestato Puca: i carabinieri lo hanno trovato in provincia di Avellino

23 / 08 / 2015

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


I carabinieri della Sezione Operativa del Reparto Territoriale di Aversa, hanno rintracciato ed arrestato Nicola Puca di Aversa. Il 50enne dovra' scontare la pena di 4 anni e 8 mesi di reclusione per associazione per delinquere di tipo mafiosa ed estorsione aggravata dal metodo mafioso, commessa a Casal di Principe nel luglio 2010. Il provvedimento cautelare è stato emesso dal Tribunale di Napoli - ufficio esecuzioni penali. L'uomo il 28 giugno del 2011, per i medesimi reati, fu destinatario di un decreto di fermo eseguito dalla Dia di Napoli. La cattura di Puca, da parte dei militari della sezione operativa del Reparto Territoriale di Aversa, coadiuvati dall'Arma locale, e' avvenuta a Sant'Angelo dei Lombardi in provincia di Avellino. L'arrestato e' stato associato alla casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

aversa arrestato nicola puca estorsione camorra casal di principe
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.