Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

CAMORRA A CASERTA L'ex sindaco e Polverino interrogati dal giudice. Ecco cosa hanno detto

15 / 07 / 2015

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Sono stati interrogati questa mattina dal gip Egle Pilla l'ex sindaco di Caserta Pio Del Gaudio e l'ex consigliere regionale Angelo Polverino, finiti in carcere nell'ambito dell'inchiesta sui finanziamenti illeciti per le campagne elettorali del 2010 (regionali) e del 2011 (comunali a Caserta) da parte dell'imprenditore di Casapesenna Giuseppe Fontana che avrebbe versato 20mila euro per Polverino e 30mila euro per Del Gaudio. L'ex sindaco di Caserta, accompagnato dall'avvocato Dezio Ferraro, ha deciso di avvalersi della facolta' di non rispondere alle domande del gip, mentre Polverino (rappresentato dall'avvocato Vittorio Giaquinto) ha negato tutti gli addebiti nei suoi confronti. Anche Giuseppe Fontana (rappresentato dall'avvocato Trofino) ha deciso di non parlare col giudice almeno in questo primo confronto.

caserta camorra interrogatori pio del gaudio angelo polverino arrestato
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.