Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

CAMORRA IN COMUNE Il sindaco al Riesame per chiedere la scarcerazione. Ore di attesa per Di Muro

10 / 05 / 2016

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Udienza fiume al tribunale del Riesame di Napoli per l'ex sindaco di Santa Maria Capua Vetere Biagio Di Muro, finito in carcere lo scorso 26 aprile nell'ambito di unì'inchiesta sulle tangenti versate a lui ed al dirgente Roberto Di Tommaso per l'appalto dei lavori di restauro di palazzo Teti-Maffuccini. Al tribunale del Riesame di Napoli si è discussa l’istanza di revoca della misura cautelare nei confronti di Biagio Di Muro, ex sindaco di Santa Maria Capua Vetere. I suoi legali di fiducia, gli avvocati Giuseppe Stellato e Raffaele Crisileo, hanno chiesto la scarcerazione del politico. Ben quattro i pubblici ministeri presenti durante l’udienza di stamattina: l’accusa era rappresentata, infatti, dai magistrati della Dda Luigi Landolfi, Maurizio Giordano, Gloria Sanseverino e Alessandro D’Alessio. L’esito dell’udienza con la relativa decisione sulla scarcerazione di Di Muro dovrebbe arrivare nel giro delle prossime 48-72 ore. L’indagine riguarda l’appalto per i lavori di consolidamento di Palazzo Teti, immobile ubicato in via Roberto D’Angiò confiscato al padre dello stesso primo cittadino, Nicola Di Muro. La gara, che negli anni ha subito vari rallentamenti, secondo l’ipotesi accusatoria della Dda di Napoli, sarebbe stata vinta da un raggruppamento di imprese ritenuto vicino al clan guidato da Michele Zagaria. Già nel luglio 2015 l’ex sindaco, in carica fino a pochi mesi fa, fu oggetto di una perquisizione.  Biagio Di Muro, fino a dicembre 2015 sindaco di Santa Maria Capua Vetere, e’ stato arrestato dai carabinieri, insieme ad altre otto persone, nell’ambito di un’inchiesta in collaborazione con la guardia di finanza di Napoli che ha svelato un giro di mazzette per appalti pubblici assegnati a ditte vicine al gruppo Zagaria del clan dei Casalesi.

 

santa maria capua vetere arrestato sindaco biagio di muro riesame scarcerazione
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.