Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Campo Sorbo, il presidente del comitato dalla parte del sindaco: «Ingiustificati ed inutili attacchi»

23 / 03 / 2015

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


«In qualità di presidente del comitato di quartiere Campo Sorbo sento il dovere di intervenire a seguito dell’ingiustificato e inutile attacco mosso da un sedicente movimento di residenti del Campo Sorbo contro l’amministrazione comunale, con la quale, noi che siamo i veri residenti di quel quartiere, stiamo alacremente lavorando per risolvere i problemi che viviamo quotidianamente». E’ quanto afferma il presidente del comitato di quartiere Campo Sorbo, Carmine Spina,  in seguito alla denuncia del Movimento Sammaritano in merito alle promesse disattese da parte dell’amministrazione comunale in termini di servizi ed infrastrutture (leggi qui). «Molti sono stati gli incontri con il sindaco Di Muro e con i dirigenti che si sono susseguiti e siamo oramai alla dirittura finale, cosa di cui abbiamo dato ampia risonanza sugli organi di stampa – continua - Evidentemente chi oggi si arroga il diritto di parlare per noi non ha l’abitudine di informarsi e, sicuramente, prima di intervenire, non  ha neanche lontanamente pensato che sarebbe stato preferibile rivolgersi ai diretti interessati per avere le informazioni che chiedono, e solo oggi, a mezzo di un preoccupato e allarmato comunicato. Vogliamo rassicurare tutti coloro che si preoccupano per le sorti di Campo Sorbo che, noi residenti, siamo perfettamente in grado di difendere e perorare la nostra causa e abbiamo fiducia nelle associazioni di cui è portavoce Nicola Cantone e nel sindaco Di Muro che ci stanno aiutando e supportando così come promesso in campagna elettorale. Non consentiamo a nessuno di strumentalizzare i nostri problemi per acquisire una facile visibilità e soprattutto non abbiamo bisogno dei consigli di improvvisati  ultras dello IACP».

 

santa maria capua vetere campo sorbo presidente carmine spina sindaco biagio di muro
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.