Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Caos Juvecaserta, la societa` condanna le proteste dei tifosi ma attacca il presidente di Avellino: Ha insultato Mordente e Gervasio

23 / 04 / 2013

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


A 48 ore non è ancora terminata la sfida tra la Juvecaserta e la Sidigas Avellino. La vittoria sul campo degli irpini nel derby ha lasciato strascichi enormi, anche a seguito dell’espulsione del coach Pino Sacripanti e le polemica tra le società. In tal senso la società di Pezza delle Noci in una nota ha espresso tutto il suo “disappunto per la vibrata protesta espressa da una parte dei suoi sostenitori nei confronti della terna arbitrale dopo l’affrettata ed immotivata espulsione del  proprio allenatore. Nel contempo, nell’esprimere apprezzamento per il signorile atteggiamento tenuto dall’amministratore delegato della Sidigas, De Cesare, ritiene opportuno evidenziare il comportamento del presidente Sampietro che, a fine gara e senza alcuna valida motivazione, ha offeso pesantemente il giocatore Mordente al rientro negli spogliatoi - limitata al fatto verbale solo per il pronto intervento dei giocatori della squadra irpina - ed ha successivamente inveito nei confronti del consigliere Gervasio, Un comportamento che si qualifica da solo, che  non fa onore allo sport e che certamente non può e non deve appartenere a chi dovrebbe essere di esempio nel mondo del basket”. 
basket juvecaserta avellino presidente sampietro presidente sampietro gervasio
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.