Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

NOTTE DI BALORDI | Città vandalizzata durante la festa di Capodanno

01 / 01 / 2019

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Notte di follia e vandalismo a Caserta per il Capodanno. Scenario davvero triste quello all’alba nel 'salotto del capoluogo', via Mazzini, piazza Margherita, piazza Municipio. Migliaia di bottiglie rotte sparse ovunque, cassonetti capovolti, cestini divelti, Caserta sembra uscita da una battaglia.

Non è bastata l’esperienza del 24 dicembre, dov'è accaduto lo stesso. Bastava almeno organizzarsi con dei contenitori dove poter gettare bottiglie e bicchieri. In centro si camminava praticamente sui cocci. Affari d’oro per i bar e soprattutto per chi vendeva bottiglie di champagne e di spumante.

Nella notte c’è anche chi, invece, ha deciso di festeggiare l’inizio del 2019 buttando qualcosa di vecchio. Così nel rione Cappiello qualche residente ha ben pensato di abbandonare in mezzo alla strada alcuni mobili e persino una vetrata.

 

CAPODANNO 2018 vandali caserta
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.