Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Capua, scompaiono i parcheggi a pagamento nel centro storico

28 / 02 / 2014

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


La giunta municipale di Capua ha modificato le aree parcheggio che sono all’interno del centro storico. La delibera, tra l’altro, ha stabilito l’eliminazione di 12 stalli di sosta a pagamento posizionati sul lato adiacente Piazza Etiopia, l’eliminazione di tutti gli stalli di sosta a pagamento attualmente ubicati in Via Duomo (lato porticato), Corso Appio, Piazza Marconi e Piazza Maiella e ha istituito una sosta regolamentata della durata massima di 20 minuti nelle aree del centro storico in  Via Duomo (lato porticato), Corso Appio e Piazza Maiella. L’occasione della modifica al piano parcheggi all’interno del centro storico ha offerto subito la possibilità di comunicare la volontà dell’Amministrazione comunale, di mettere mano ad alcuni lavori di riqualificazione lungo il corso Appio. “Si tratta – dice il consigliere comunale Guido Taglilatela, delegato ai Lavori pubblici - di lavori che si ha volontà di realizzare per il recupero della piazza Maiella. L’attuale condizione del manto non è certamente delle migliori e la cancellazione delle aree parcheggio all’interno del centro storico spingono l’Amministrazione comunale a decidere di voler intervenire, il prima possibile, alla sistemazione della pavimentazione. Questo anche nell’ottica di completare i lavori di alcune aree e strade del centro storico, attualmente ancora oggetto di una grossa attività di recupero; di eliminare un’immagine certamente non bella di dissesto stradale all’interno di un centro urbano e di evitare pericoli per i pedoni. Una piazza che dunque potrà diventare fruibile da parte di tutti i cittadini,  quella proposta dal sindaco Antropoli e da me,  ottimizzando gli spazi al fine di riorganizzare uno dei luoghi più importanti e caratteristici della città. Gli interventi renderemo il centro storico, con la sua fondamentale rete di commercio locale, più bello, accogliente, funzionale e attrattivo. In definitiva, grazie anche ai lavori che si stanno completando in questi giorni lungo la riviera, il recupero della piazza Maiella restituirà ai capuani una zona di Capua perfettamente riorganizzata e rifunzionalizzata in relazione alle attività insediate sui fronti strada, a quella di transito sul piano carraio ma anche a quella di aggregazione”.
capua strisce blu parcheggi a pagamento centro storico centro storico comune
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.