Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

ELEZIONI Centore: “Governerò per i capuani, insieme ai capuani”

20 / 05 / 2016

|

Valentina Martinisi

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


“Essere sindaco, oggi, vuol dire avere cura del bene e dei beni di tutti, saper compiere scelte che vadano a vantaggio di chi è più debole”, queste le parole del candidato sindaco di Capua Eduardo Centore. Amministrare un Comune, in questo periodo, caratterizzato da congiunture sociali ed economiche difficili, è una sfida impegnativa, una sfida che non può e non deve essere affrontata senza l’aiuto dei capuani. “La città appartiene a tutti - ha proseguito Centore – Per il bene del territorio è necessario rendere i cittadini più partecipi delle scelte gestionali. Tutti gli amministratori devono sapersi avvalere della collaborazione di singoli e di associazioni, affinché le proposte e le iniziative siano frutto della più larga partecipazione e condivisione comunitaria”. Questi principi non sono solamente teorici, ma saranno supportati da azioni, già programmate, capaci di rendere concreto e praticabile il concetto di cittadinanza attiva. “Governerò insieme ai capuani: lo farò - ha annunciato il candidato sindaco - attraverso l’implementazione degli strumenti di ‘democrazia elettronica’, consentendo così, al cittadino, di conoscere in tempo reale lo stato delle pratiche che lo riguardano e di avere immediato accesso agli atti amministrativi”.

 

 

capua elezioni eduardo centore governare capuani
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.