Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Addetti alla raccolta rifiuti senza tfr, il sindacato chiede l’intervento del prefetto

07 / 03 / 2016

|

Valentina Martinisi

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Considerato che il Consorzio Sinergie è stato appaltatore dei servizi ambientali nel Comune di Capua fino al 31 gennaio 2016, la Flaica uniti Cub fa sapere che  l’azienda al momento non ha fornito comunicazioni ufficiali in risposta alle richieste presentate dal sindacato nei giorni scorsi, relativamente ai pagamenti delle spettanze di fine rapporto, Tfr e le varie indennità (buoni pasto, scatti di anzianità ecc.) non corrisposte ai lavoratori addetti alla raccolta dei rifiuti nel Comune di Capua. Pertanto, la Flaica richiede al prefetto di Caserta un intervento urgente in merito e chiede, inoltre, al Comune di Capua, di sospendere eventuali pagamenti a favore dell’azienda, in attesa di ulteriori sviluppi sulla questione.

capua rifiuti tfr lavoratori intervento prefetto
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.