Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

CARABINIERI IN COMUNE Blitz negli uffici della Ragioneria: acquisiti atti di pagamento di alcune ditte

28 / 04 / 2016

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Si accende nuovamente l'attenzione della Procura sul Comune di Caserta. Dopo l'indagine della Guardia di Finanza che questa mattina ha notificato un nuovo provvedimento restrittivo nei confronti del dirigente Carmine Sorbo, è emerso che nella giornata di mercoledì c'è stato un nuovo sequestro di documenti negli uffici di piazza Vanvitelli. I carabinieri, infatti, si sono portati negli uffici della Ragioneria ed hanno chiesto la documentazione relativa al settore Ecologia, proprio quello che guidava il dirigente Sorbo prima della sospensione. Nel mirino dei militari le determine di pagamento e le liquidazioni ad alcune società. L'acquisizione dei documenti servirà naturalmente per trovare riscontri rispetto ad indagini già avviate e che vedono nel mirino amministratori e funzionari. 

caserta carabinieri cronaca comune sorbo drigente
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.