Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Forza Italia, Sarro apre l'anno con un brindisi a Piedimonte

10 / 01 / 2016

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Come da tradizione, il parlamentare di Forza Italia Carlo Sarro ha voluto incontrare gli  amici ed i collaboratori per uno scambio di auguri per l'anno appena iniziato, così da poter tracciare le linee guida dell'azione politica che sarà promossa nei prossimi mesi.  Presenti numerosi amministratori comunali e dirigenti locali del partito, provenienti dai diversi centri del Matese, Sarro ha tracciato un bilancio dell'anno appena concluso ed ha indicato quali saranno i temi dell'attività politica ed istituzionale per il 2016. Sulla scia dei successi elettorali riportati da Forza Italia nel primo semestre 2015 sotto la guida del coordinamento provinciale targata Sarro, quando il partito ha vinto sia le elezioni provinciali che regionali, anche il nuovo anno dovrà essere foriero di risultati positivi per l'area interna e la sua classe dirigente di marca azzurra. Inevitabile il richiamo alla vicenda giudiziaria che, suo malgrado, ha visto protagonista il parlamentare nell'ultimo periodo, e che ha registrato l'immediata pronuncia del Tribunale del Riesame a lui favorevole, confermata di recente dalla Corte di Cassazione. 

In proiezione futura, ora che l'attività politica può riprendere tranquillamente ed in prima linea, il deputato matesino ha rinnovato il suo impegno in favore del territorio e delle sue problematiche, partendo dalla città di Piedimonte Matese, e rilanciando l'azione propulsiva del partito e della propria segreteria politica riguardo a tematiche di primaria importanza, quali l'ospedale, dove i lavori per il rifacimento della facciata sono stati fortemente voluti proprio dall'ex sindaco del capoluogo matesino; le opportunità di crescita occupazionale e sociale; i fondi post-sisma, parte dei quali, purtroppo, rischiano la revoca per l'immobilismo amministrativo locale dopo essere stati stanziati dall'amministrazione regionale di centrodestra a guida Caldoro, grazie alla mozione approvata dalla Camera dei Deputati e di cui Sarro era stato primo firmatario nel marzo 2014.  Con questa cerimonia di scambio di auguri, si è di fatto aperto il nuovo anno politico che vedrà impegnate diverse comunità locali nel rinnovo dei governi cittadini, a partire dal Comune di Alife. 

piedimonte carlo sarro brindisi forza italia incontro deputato
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.