Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

ADDIO CARMELA | La lettera straziante della sorella Maria

06 / 06 / 2018

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Si sono svolti ieri, alle ore 16.30, presso il Santuario Maria S.S. Incaldana di Mondragone, i funerali di Carmela Malaspina, la cinquantenne la cui vita è stata stroncata da un male incurabile. La chiesa era gremita di amici, parenti e di quanti hanno avuto modo di conoscere una donna meravigliosa che ha lottato come una guerriera, fino alla fine, per vincere la sua battaglia contro un mostro inesorabile.

Un dolore straziante quello della famiglia di Carmela che ogni tanto riesce a placarsi solo grazie al suo ricordo, così come scrive la sorella Maria: "Carmela aveva un marito e 2 figli maschi di 28 e 29 anni laureati in Giurisprudenza. Pasquale avvocato, lavora nelle Poste e Niko prof.di diritto che insegna a Bracciano. Mia sorella aveva ancora tanta voglia di vivere ed ha lottato fino alla fine. Era una donna amata e stimata da tutti, sempre disponibile verso il prossimo. Il suo ricordo e l'amore per lei vivranno in eterno nel mio cuore e nel cuore di tutti. Dal cielo il nostro angelo allevierà il nostro dolore".

lettera carmela malaspina
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.