Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Stipendi non pagati per la raccolta dei rifiuti. Ci pensa il sindacato

15 / 12 / 2015

|

Valentina Martinisi

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


La Fit- Cisl di Caserta annuncia alla Termotetti srl, al prefetto di Caserta e al Comune di Casagiove, l’attivazione della procedura di raffreddamento, come previsto dalla legge 146/90. I lavoratori della raccolta differenziata che operano a Casagiove non hanno, ad oggi, ancora percepito la mensilità di novembre. Inoltre, la Termotetti, azienda responsabile del servizio di raccolta rifiuti sul territorio, non ha fornito alcuna informativa riguardo la data di pagamento degli stipendi e della tredicesima mensilità. Così i sindacati hanno deciso di procedere alla protesta con i mezzi a loro disposizione.

casagiove stipendi non pagati raccolta rifiuti
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.