Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Impianto per i rifiuti, Natale: "I cittadini hanno paura e non si fidano"

21 / 02 / 2017

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


"I cittadini hanno paura del centro di compostaggio che possiamo realizzare a Casal di Principe perché non si fidano ed hanno paura". E' il messaggio che il sindaco Renato Natale ha lanciato questa mattina intervistato a Sky da Paolo Chiariello. Il medico ha parlato anche della delicata vicenda degli immobili abusivi da abbattere: "Stiamo parlando di 150 immobili che provocherebbero 6mila sfollati ed avrebbero un costo per il Comune di decine di milioni di euro. Io credo che sia necessario trovare una soluzione alternativa, altrimenti si rischia di creare nuovi problemi in un territorio già difficile". Di fiducia ha parlato anche don Franco Picone, parroco della chiesa di San Nicola, erede della parrocchia di don Peppe Diana: "Prima dell'omicidio tutti avevano paura di parlare, ma dopo c'è stata un'attenzione maggiore dello Stato che è riuscito a dare risposte importanti. Però è mancata una presenza politica con un progetto di ricostruzione e sviluppo che potesse fare da contraltare ad una camorra molto organizzata".

casal di principe impianto rifiuti natale cittadini paura
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.