Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Arresti Trentola Ducenta, Rosy Bindi: "Pagina triste per la Campania"

10 / 12 / 2015

|

Francesca Pagano

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Sugli arresti avvenuti questa mattina, che hanno portato al fermo di 24 persone tra cui anche il sindaco di Trentola Ducenta Michele Griffo ancora ricercato dalle forze dell'ordine, è intervenuta anche Rosy Bindi presidente della commissione parlamentare antimafia, che si trovava proprio a Casal di Principe per un dibattito sull'illegalità in Campania. A margine del convegno, Rosy Bindi ha infatti commentato la vicenda degli arresti con molta amarezza, definendo l'operazione di questa mattina "l'ennesima pagina triste della Campania, dove è evidente che c'è ancora una politica collusa, terreno fertile per la camorra. Il sequestro del Jambo rappresenta un risultato importante anche per il valore patrimoniale che esso rappresenta. Si sono svelati intrecci significativi che dimostrano come e quanto il potere delle mafie sta ne rapporto con la politica". 

casal di principe trentola ducenta camorra rosy bindi arresti michele griffo
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.