Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Appalto rifiuti, Garofalo: ‘Il sindaco De Rosa si risveglia dopo due anni di letargo’

31 / 10 / 2015

|

Silvia Tagliafierro

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


In occasione del pubblico comizio tenutosi lo scorso weekend da parte dell'amministrazione De Rosa, e dove quest'ultimo ha annunciato che prossimamente avvierà l'iter per una gara di appalto per la raccolta rifiuti nel comune locale, il capogruppo di Noi Casapesenna Antonio Garofalo afferma: "meravigliato da questo risveglio di De Rosa". "Finalmente - precisa - dopo aver lottato per due anni ribadendo sempre le stesse cose, il primo cittadino ha capito che per ridurre i costi di raccolta rifiuti c'è bisogno di una gara d'appalto". A riguardo Garofalo chiede: come mai si è giunti a tale soluzione? Perché la nostra proposta in passato è stata vista sempre solo come attacco? Tra Leucopetra e amministrazione De Rosa non c'è più feeling? O forse si è capito realmente che le innumerevoli proroghe concesse alla suddetta ditta non rispettavano le norme di legge vigenti? O la rottura è frutto dello stato di agitazione che vi è tra gli operatori ecologici locali per la mancata erogazione delle mensilità? "Mi auspico - aggiunge Garofalo - che non siano state solo chiacchiere di piazza, visto che i cittadini questo servizio di raccolta rifiuti l'hanno pagato profumatamente".

casapesenna appalto rifiuti antonio garofalo sindaco de rosa
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.