Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Casapulla. Campi elettromagnetici sotto controllo: «Tutto regolare»

21 / 04 / 2015

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Rilevazioni di campi elettromagnetici sul territorio comunale di Casapulla: i controlli effettuati dall’Arpac non rilevano alcun superamento dei limiti previsti dalla legge. In seguito alla richiesta inoltrata dal sindaco Michele Sarogni e all’interessamento del consigliere Anna Di Nardo, del presidente del Consiglio Francesco Sorbo e dell’assessore all’Ambiente Luigi Tecchia, lo scorso 10 aprile i tecnici del dipartimento di Caserta dell’Arpac hanno misurato l’intensità dei campi elettromagnetici in prossimità delle Stazioni Radio Base. Le operazioni sono state eseguite sulla Nazionale Appia, in via D’Acquisto, via Moro, via Sbarra, via Bambini di Sarajevo e via IV Novembre. A distanza di alcuni giorni, presso la casa comunale di piazza Municipio è giunta la relazione a firma del dirigente Arfi Giuseppina Merola, del dirigente dell’Area territoriale Agostino Delle Femmine e del direttore del dipartimento Serafino Barbati. Dai dati rilevati non si riscontrano irregolarità e le emissioni elettromagnetiche non superano i livelli stabiliti dal Dpcm dell’8 luglio del 2003. Il sindaco di Casapulla Sarogni ha chiesto l’intervento dei tecnici dell’Arpac anche dopo la mozione presentata dai consiglieri comunali di opposizione Martusciello e Sorbo. «E’ interesse di questa amministrazione – fanno sapere dal Comune -  garantire a tutti i suoi cittadini la salubrità dell’ambiente in cui vivono e fare il possibile per raggiungere standard di vivibilità massimi».

 

casapulla campi elettromagnetici sotto controllo tutto regolare michele sarogni francesco sorbo
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.