Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Grande successo per l'evento 'La notte dell'Appia'

18 / 12 / 2016

|

Carla Caputo

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Grandissimo successo di pubblico per 'La Notte dell'Appia', manifestazione che si è tenuta nella giornata di ieri a Casapulla. Oltre ventimila le persone che hanno invaso il tratto di Nazionale Appia chiuso al traffico veicolare e le strade del centro storico cittadino. L'evento, co-finanziata dai fondi 'Poc-Campania 2014-2020. Rigenerazione urbana, politiche per il Turismo e la Cultura', è stato aperto dalla 'Marcia per la Pace', che si è conclusa sul palco allestito al centro dell'Appia. Introdotti dal direttore artistico della rassegna Gigio Rosa, sono intervenuti i parroci don Andrea Monaco, don Filippo Melone e don Mariano Signore, il consigliere regionale e comunale Luigi Bosco, e il sindaco Michele Sarogni. Dopo i ringraziamenti, il primo cittadino ha affermato: «Una manifestazione come 'La Notte dell'Appia', fino a pochi anni fa, era un'utopia. Grazie alla condivisione e alla collaborazione siamo riusciti a realizzare un grandissimo evento, che consideriamo non solo artistico-culturale, ma un vero e proprio esperimento sociale, per il quale siamo riusciti a mettere insieme tutte le energie del territorio». Subito dopo è iniziata la festa con animazione per bambini, spettacoli di danza, musicali e teatrali, street food, stand delle associazioni cittadine, di Telethon e dell'Unicef, sport in strada, mercatini di Natale, mostre ed installazioni. Lungo il percorso che è partito dalla Nazionale Appia e attraversato via Sersale, piazza Municipio, via Vescovo Natale, piazza Natale, via Fiume, via Stroffolini, Largo D'Albore e piazza Giovanni XXIII, si sono tenuti tantissimi spettacoli. In piazza Giovanni XXIII si è esibita la 'Cantica Popolare Caturanese' in 'I Bottari in concerto'; nella Cappella Santa Croce ci sono stati i 'Prodigi di Natale' degli 'Italian Clarinet Mood'; in piazzetta Natale, c'è stato lo show di fuoco dei 'Creme & Brulee', che hanno sostituito all'ultimo momento 'Le Lapille'; nel suggestivo Palazzo Santoro ha suonato Enzo Anastasio in 'Che soddisfazione...Pino Daniele in sax'; nel Palazzo Maccariello, si sono esibiti i Giovani Cantori di San Luca in 'Christmas on the road'; nell'antico Palazzo Natale, l'attore Jury Monaco ha interpretato 'L'inventore di Pulcinella'; in piazza Municipio, c'è stato il concerto della cover band dei Pink Floyd; nel palazzo Spina hanno risuonato i canti popolari dei 'Folk lab music'. Sull'Appia, Marcello Giuliano e Rena Nera hanno intrattenuto i visitatori con il loro spettacolo di cabaret 'Circ 'e parià'. Lo scrittore Marco Cubeddu, tra i protagonisti del fortunato programma di Rai 2 'Pechino Express', ha presentato il suo ultimo romanzo 'Con una bomba a mano sul cuore'. Il clou dell'intera manifestazione si è raggiunto intorno alle ore 23, quando è iniziato il concerto di Edoardo Bennato. Introdotto dal direttore artistico della manifestazione Gigio Rosa, il cantautore napoletano ha presentato un repertorio dei suoi storici e famosissimi pezzi, che sono stati intervallati con canzoni più recenti inserite nei suoi ultimi album. Dopo l'ennesimo successo, gli organizzatori dell'evento danno appuntamento all'anno prossimo. 

casapulla evento notte appia grande successo
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.