Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Iniziano i preparativi per 'La notte dell'Appia'

08 / 12 / 2016

|

Carla Caputo

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


 Iniziano i preparativi a Casapulla per 'La Notte dell'Appia', che si terrà sabato 17 dicembre, lungo un percorso che si svilupperà dalla Nazionale fino al centro storico cittadino. Tra i vari spettacoli che caratterizzeranno l'edizione della rassegna di quest'anno, spicca il concerto de 'La Cantica Popolare Caturanese', fondata nel 2006 da Vincenzo Ferraro con lo scopo di creare una folkloristica 'Battuglia di pastellessa', al fine di partecipare alla tradizionale festa di Sant'Antuono che si tiene a Macerata Campania. Grazie al successo della manifestazione, divenuta patrimonio dell'Unesco, e alla bravura dei componenti, 'La Cantica Popolare Caturanese' nel giro di pochi anni è riuscita ad imporsi nel panorama musicale di tutta la Campania e non solo. Composto da 16 elementi coordinati dal maestro Enzo Tuosto, il gruppo quest'anno ha portato in giro per le piazze dell'intera regione uno spettacolo prettamente popolare e incentrato sulle canzoni che hanno fatto grande Napoli nel mondo. La melodia riprodotta delle botti, delle falci e dei tini percossi dai cosiddetti 'bottari', risuonerà in tutte le strade e le piazze del centro storico di Casapulla, rendendo 'La Notte dell'Appia' ancora più unica ed affascinante. 

casapulla preparativi notte appia nazionale centro
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.