Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Caserta, arrestato giudice di pace nella sua casa a Corso Trieste. E` accusato di detenzione illecita di armi

27 / 02 / 2014

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Torna in carcere il giudice di pace di Caserta, Antonio Leone. Il togato, coinvolto in un'inchiesta per detenzione e traffico di armi, è stato arrestato questa mattina nella sua abitazione in corso Trieste dai Carabinieri per scontare due anni ed otto mesi di carcere dopo aver patteggiato 4 anni e mezzo di pena in primo grado. Leone aveva chiesto di poter scontare la pena in misure alternative, dopo aver già trascorso periodi di detenzione nei carceri di Rebibbia e Santa Maria Capua Vetere.
caserta antonio leone arrestato carcere carcere condannato
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.