Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Caserta, il vigile Salvatore Alfano lascia la Rianimazione dopo 44 giorni. La moglie ringrazia gli `Angeli` dell`ospedale

18 / 02 / 2014

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Una buona notizia che certifica il percorso di miglioramento delle condizioni del vigile del fuoco Salvatore Alfano, rimasto ferito lo scorso 5 gennaio mentre interpretava la Befana in piazza Duomo a Caserta. Il pompiere quest'oggi è stato trasferito dal reparto di Rianimazione dell'ospedale Sant'Anna e San Sebastiano di Caserta a quello di Neurochirurgia dopo 44 giorni. Molto felice anche il sindaco di Caserta Pio Del Gaudio che, dalla notte dell'incidente, ha seguito passo passo le condizioni del vigile del fuoco. "E' una grande notizia - ha affermato il sindaco-. Un grande ringraziamento da parte della famiglia ed anche da parte mia al direttore generale, al direttore sanitario ed all'attuale commissario dell'ospedale di Caserta Sarnelli ed anche al primario, a tutti i medici della Rianimazione, al comandante dei Vigili del fuoco ed a tutti i vigili. La signora Anna, la moglie di Salvatore, definisce tutti come degli 'Angeli' che hanno coccolato il marito per oltre un mese".
caserta vigile del fuoco salvatore alfano rianimazione rianimazione moglie anna
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.