Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Caserta ospita l`Educamp. La scuola incontra i valori dello sport

12 / 06 / 2012

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Caserta è tra le 27 città italiane, prescelte dal Coni e dal Ministero dell’Istruzione, per ospitare un Educamp, un punto cioè di aggregazione sportiva dopo la chiusura delle scuole. L’iniziativa “Educamp – Scuole aperte per ferie” – giunta alla sua terza edizione - si pone a continuazione del progetto di Alfabetizzazione motoria nella scuola primaria e degli altri programmi prevalentemente a carattere ludico-aggregativo e polivalente - che escludono gesti tecnici o competizioni agonistiche come Giocosport nella scuola primaria e Giochi della Gioventù nella secondaria di primo grado. Gli Educamp rappresentano i primi centri estivi - organizzati da Coni e Miur - a carattere educativo fondati sui valori olimpici. L’offerta multidisciplinare è finalizzata al divertimento e alla socializzazione e si basa su attività motorie all’aria aperta ed attività ludico-ricreative differenziate per le diverse età. “A Caserta - evidenzia il presidente del Comitato Provinciale Coni Michele De Simone - siamo riusciti ad allestire due settimane di attività grazie alla sensibilità della Scuola Specialisti dell’Aeronautica Militare, guidata dal Comandante, Colonnello Pilota Paolo Marco Felli, che, per la comunanza di obiettivi che lega il mondo dello sport al mondo militare, ha messo a disposizione le strutture sportive e logistiche ubicate presso il complesso militare di Viale Douhet nell’ambito del monumento vanvitelliano e abbiamo ottenuto anche il patrocinio del Comune”. Dal 25 al 29 giugno la prima settimana (dal lunedì al venerdì) dal 2 al 6 luglio la seconda settimana, ognuna delle quali aperta a ragazzi e ragazze tra i 10 e i 14 anni. Obiettivo principale del progetto è quello di dare continuità alle proposte educativo – didattiche che Coni e Miur già propongono nella scuola elementare e media, promuovendo attraverso l’attività fisica la diffusione di principi - come il rispetto dell’individualità di ciascuno, del gruppo e delle regole - e di valori quali il benessere psico-fisico, la socializzazione, l’integrazione, oltre ad un sano e corretto stile di vita, valori cui anche l’Aeronautica Militare si ispira per la formazione del proprio personale.Finalità ultima è quella di offrire un servizio alle famiglie e nel contempo proporre stili di vita corretti, avvicinare i giovani alla pratica sportiva, rafforzare il rapporto tra scuola e mondo sportivo.
Caserta Eventi Casapulla Pignataro Maggiore Pignataro Maggiore paintball
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.