Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Prostituzione, un arresto e fermo di 7 cittadine

27 / 07 / 2017

|

Carla Caputo

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


La Polizia di Stato, l’Arma dei Carabinieri e la Guardia di Finanza hanno svolto nella giornata odierna una operazione congiunta per il contrasto del fenomeno della prostituzione e dell’immigrazione clandestina, disposta dalla Questura di Caserta di seguito alle determinazioni assunte in Prefettura in sede di Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica. L’attività ha portato al fermo di 8 cittadine straniere irregolarmente soggiornanti sul territorio dello Stato, provenienti dal nord africa e dall’Europa dell’est. Una delle donne fermate, di origine albanese, è stata tratta in arresto poiché rientrata in Italia di seguito all’esecuzione di un provvedimento di espulsione con accompagnamento alla frontiera. Dopo gli adempimenti di rito, le restanti 7 donne sono state accompagnate presso il C.I.E. di Roma Ponte Galeria in vista dell'espulsione dall'Italia.

caserta polizia carabinieri finanza prostituzione fermi
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.

     
http://api.viralize.tv/vast/?zid=AABDjcQFjsvezgFO&u=noicaserta.it