Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Sesso alla Flora, denunciati due ragazzi casertani

01 / 07 / 2017

|

Carla Caputo

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Nel pomeriggio di ieri, presso gli uffici del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Caserta, i militari dell’Arma hanno contestato la sanzione amministrativa pecuniaria da euro 5.000 a euro 30.000 per atti osceni in luogo pubblico, nei confronti di un uomo di anni 34, residente a San Nicola la Strada ed una donna di anni 27, residente a Casagiove  entrambi di nazionalità italiana.
I due, a seguito del riscontro con le immagini del sistema di video sorveglianza del Comune di Caserta con le identificazioni effettuate dai carabinieri nella notte dell’evento, sono stati riconosciuti quali soggetti attivi del rapporto sessuale consumato sulla pubblica via a Caserta, in Piazza Gramsci, il 28 giugno scorso, alle ore 3 circa.
Il filmato, ripreso verosimilmente da alcuni passanti con telefoni cellulari e poi divulgato in rete, è stato pubblicato da numerose testate giornalistiche locali e nazionali.

caserta atti osceni luogo pubblico carabinieri
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.