Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Ospedale di Caserta, Carmine Iovine torna in libertà

08 / 08 / 2017

|

Carla Caputo

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Pare proprio che la fortuna stia dalla parte di Carmine Iovine. Ciò è dimostrato da una mancata notifica al tribunale del Riesame che proprio per il difetto burocratico ha definito inefficace l’ordinanza di misura cautelare che lo blocca in carcere dallo scorso 26 luglio. Tra due giorni sarà libero l’ex supermanager dell’ospedale di Caserta accusato di aver messo in piedi un sistema di mazzette che per anni avrebbe viziato le procedure per l’affidamento di appalti e proroghe per i servizi ospedalieri. La decisione è stata presa ?ieri dalla XII sezione del collegio D del tribunale del Riesame. L’errore della notifica è stato commesso dal penitenziario di Santa Maria Capua Vetere dove l’indagato è detenuto. Iovine, che risponde di molteplici casi di corruzione, falso in atto pubblico e turbativa d’asta, sarà libero entro le prossime 48 ore a meno che la procura diretta da Maria Antonietta Troncone non ricorra contro la sentenza dei giudici del Riesame napoletano. Le prossime udienze dinanzi al Riesame si terranno nel fine settimana e riguarderanno le posizioni degli altri indagati.

 

caserta ospedale carmine iovine riesame Liberta
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.

     
http://api.viralize.tv/vast/?zid=AABDjcQFjsvezgFO&u=noicaserta.it